Info utili

Nelle rocce che affiorano in questa zona è possibile osservare sezioni naturali di grandi gusci di fossili, le Rudiste. Sono fossili di molluschi bivalvi estinti, dalla conchiglia spessa ed ineguale, presenti sul nostro pianeta dal Giurassico, tra i 200 e 150 milioni di anni fa circa, fino a raggiungere il loro apice nel Cretaceo, tra i 150 e 65 milioni di anni fa, per estinguersi alla fine di questo periodo. Erano bivalvi bentonici fissi, ovvero vivevano a stretto contatto con il fondo marino o fissati ad un substrato solido.