Didattica

Info utili

Follow us on twitter

Progetto Erasmus+

 
L'Erasmus+ è il nuovo programma di mobilità voluto e finanziato dall’Unione Europea che consente  anche agli studenti universitari di trascorrere un periodo di studio presso una Università di un diverso paese con un contributo finanziario UE e con la possibilità di seguire corsi, sostenere esami, preparare la tesi  e di usufruire delle  strutture disponibili senza pagare a questa le tasse di  iscrizione.  L'attività didattica (esami, tirocini) svolta in Erasmusviene poi riconosciuta, sia in termini di crediti che di voti, dall'Università di appartenenza.
Il Programma Erasmus+consente così di vivere esperienze culturali all'estero, di conoscere nuovi  sistemi di istruzione superiore, di perfezionare la conoscenza di almeno un'altra lingua e di incontrare  giovani di altri Paesi, partecipando attivamente alla costruzione di una Europa sempre più unita.

Requisiti di ammissione: iscritti 
- ad anni successivi al primo;
- 1° anno delle lauree magistrali di durata biennale;
- master, scuole di specializzazione (laddove espressamente indicato negli accordi) e dottorati di ricerca.
 
-Vincoli
- Bisogna sostenere almeno 1 esame,  pena restituzione della borsa
- Scadenze presentazione domande: febbraio/marzo 2018
 
Responsabili Distar:
Proff. Diana Barra  Filippo Barattolo e Nicoletta Santangelo
 
Per ulteriori info:
 
Importo della borsa
Al fine di favorire la mobilità, la Commissione Europea eroga ogni anno contributi alle borse. L’importo mensile è stato fissato dal MIUR in € 230
Gli importi mensili di tale contributo saranno integrati dall’Università (per il 2012/13 pari a € 48,29  per mese) e, laddove erogati, anche con i contributi del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della  Ricerca a sostegno della mobilità internazionale (per il 2012/13 pari a € 54,25 per mese) .

Contributi dell’A.Di.S.U.
I borsisti Erasmus, in possesso dei requisiti previsti, possono partecipare anche a borse integrative  per la mobilità internazionale dell’A.Di.S.U. “Federico II” .
Per il 2013/14 l’importo dell’integrazione (comprensivo della borsa Erasmus) è stato di € 500,00  mensili (max 10 mesi) più € 100 per spese di viaggio. Per il bando consultare il sito web:
www.adisufederico2.it